.
Annunci online

  poz91 [ Ricordo quella voce, anche se ero bambino...quella la mia croce da portare nel cammino... ]
 
 
         
 


Ultime cose
Il mio profilo


fortitudo
leo91
cristallina90
memory
etnicadanza
socie92
the blest
piccolaiena
extradigitale
stella_di_glitter
POQbum
mara
mary
ely
ilaria

cerca
letto 1 volte

Feed RSS di questo blog Rss 2.0
Feed ATOM di questo blog Atom
 


19 maggio 2007

IO, ME & IRENE



  Charlie è un poliziotto serio e diligente. Dopo che la moglie lo lascia si ritrova a vivere solo con i suoi 3 figli e comincia a diventare insopportabilmente buono e ad INCASSARE SENZA REAGIRE tutto quello che la vita gli riserva. Purtroppo non ci si può REPRIMERE PER SEMPRE e allora ecco che Charlie, dopo l'ennesimo gesto irrispettoso nei suoi confronti, fa scattare in lui una scintilla che sviluppa un tipo di schizzofrenia
che lo fa diventare di tanto in tanto una specie di GEMELLO RIBELLE E MALVAGIO che si fachiamare Hank. Sia Charlie che Hank sono però innamorati di Irene. Così entrambi crecano di conqustarla.Charlie utilizza la dolcezza, la gentilezza e la razionalità, mentre Hank adopera metodi più diretti e perversi.
Nasce così un CONFLITTO INERIORE tra giusto e sbagliato, tra lecito ed illecito...


Domenica sera mi sono attardato a vedere questo film...
Un film comico...sì...ma che mi a fatto pensare...
    Pensare di poter avere un animo ribelle...
Una personalità nuova, tipo supereroe, che intervenga...
Nelle situazioni in cui tutto è diventato insopportabile...
E potrei combattere la mia e la vostra mentalità...
Potrei farlo ribellandomi e non scappando...
Sarebbe bello avere due me...
Per poter dire sempre la mia...
Ma alla fine, nel film, vince Cahrlie...Quello buono...
Gentilezza e dolcezza sconfiggono ribellione e pazzia...
Allora la teoriaè sbagliata...
Ma gli occhi lucidi con cui ho visto il film...non sono convinti...
Mentre lo guardavo sono stato sorpreso da mille brividi...
La possibilità che esista nel mio corpo un altro me...
Che esista una personalità più forte, ma in grado di convivere con la mia...
E' diventata un'ossessione...
Una continua ricerca alla perfezione...
Una speranza da inseguire...
Mille emozioni e pensieri...
Un conflitto interiore tra giusto e sbagliato, tra lecito ed illecito...
Una lotta tra me...
E chi mi vuole bene...
E ogni giorno mi cresce la voglia...
Di poter conoscere il mio gemello ribelle...
Quella parte di me che mi completa...
Che mi da una svolta...
Ma senza cambiare...
Soltanto avendo la possibilità, di tanto in tanto...
Di scegliere tra due me...
Di scegliere...
Tra due personalità opposte...
Sarebbe fantastico...




permalink | inviato da il 19/5/2007 alle 18:1 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (19) | Versione per la stampa


26 aprile 2007

26 Aprile 2007 21:38

Paolo è forte...
Lo puoi picchiare, lo puoi ferire...
Tanto poi lui rimane sempre in piedi...
Paolo è forte...
Non ha paura di cadere...
Anche se alzarsi è difficile...
Paolo è forte...
E ve lo dimostrerò...

Perchè deve sembrare tutto maledettamente facile...
Io ho paura di deludere le persone...
Ci sono volte in cui ho voglia di piangere...
Ma paolo è forte...le lacrime le tiene dentro...
Voglio spaccare tutto...
Prendere le forze e gridare...ma non c'è senso...
Maledetta speranza...
Quei giorni in cui essere paolo è l'unica cosa che è sbagliata...
Quei giorni in cui paolo va bene a tutti...
Ma non a me...
Lo sento come un peso...che brucia...
Quelle notti, in cui tutto è perfetto...
E poi la mattina ti schianti al suolo...
Ma paolo è forte...più forte del suolo...
Quando penso che le persone sbagliano...
Ma perchè loro non si sentono come me...
Basta...non voglio più essere paolo...
Almeno per adesso...voglio essere come voi...
Ditemi cosa devo fare per cambiare...e lo farò...
So chespesso non vado bene neanche a voi...
Ma allora forse dovevate dirmelo...
Picchiarmi...Dovevate essere più duri con me...
Tanto paolo è forte...e le ferite non bruciano...
Vorrei fare di più per tutti...voglio far felice la gente...
Ma a volte paolo non ci riesce...
E allora forse è paolo che deve farsi da parte...
Io non voglio deludere nessuno...
Perchè sono forte...
e ve lo dimostrerò...
...
NON VI DELUDERO'...
MAI PIU'...
 




permalink | inviato da il 26/4/2007 alle 21:54 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (11) | Versione per la stampa


16 aprile 2007

BUON COMPLEANNO, PAOLO...

16 Aprile 1991...
Sono Passati sedici anni...
Sedici anni vissuti imaparando dai miei sbagli...
Rialzandomi ogni volta ferito...Ma più saggio...
E' incredibile come mi sembri ieri...
Quando due ingenui occhi vispi...
Hanno visto per la prima volta la luce...

Una luce forte...quasi insopportabile...
Quel giorno naque un anima buona...
A volte troppo preoccupata per gli altri...
Da non avere più tempo per badare a se stessa...
Nei primi hanni di vita ero vivace...
Ho combinato migliaia di disastri...
Ero anarchico...Non ho mai voluto il ciuccio...No...
Ero piccolo e non pensavo a niente...
Vedevo la gente al di sopra di me...
E credevo che volassero...così volevo diventare grande...
E allora mi sono impegnato, ho dato tutto...
Ho inseguito il destino, come il vento insegue le foglie d'autunno...
Sono cresiuto ma dentro non si cambia...
Del resto lo dicono in tanti...
Cresci ma rimani sempre un po' bambino...
Io non ci ho mai creduto...
Ho imparato da subito a fidarmi di me stesso, soltanto...
Poi sono diventato grande rimanendo bambino lo stesso...
Ma ho imparato sulla mia pelle a pensare alle cose...
E ho cominciato a riflettere e a scrivere...
MI piaceva scrivere temi, pensieri, poesie...
Ha volte volevo essere diverso di quello che ero...
Ma poi ho imparato che l'unica regola è andare sempre avanti...
Che poi lo si sa...Non c'è niente da perdere...
Così, sedici hanni fa sono venuto al mondo...
E mi commuovo un po' a pensare...
Che quel giorno qualcuno era lì a sorridere la mia nascita...
E ancora oggi qualcuno è felice per me..orgoglioso...
Oggi compio gli anni io...
Ma l'augurio più grande lo faccio a voi...
Grazie per quelo che siete...
Grazie per quello che mi fate essere...
Orgoglioso...
Pazzo...
Ribelle...
Testardo...
Timido...
Gladiatore...
Emotivo...
Infiammabile...
Titubante...
Filosofico...
E mi piace pensare a quel paolino che naque 16 anni fa...
E poi guardare Paolo di adesso...
Quello che conoscete...
Quello che conosco...
Grazie...
Di cuore...





permalink | inviato da il 16/4/2007 alle 19:2 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (9) | Versione per la stampa


4 aprile 2007

PERCHE'

Ho troppe risposte cui domande non ho...
Ho troppe domande cui risposte non so...

Perchè non esiste una luna diversa
Perchè ribellarsi a volte serve
Perchè un sogno non è per sempre
Perchè essere unici è ciò che conta
Perchè innamorarsi davvero è possibile
Perchè cambiare gli altri non è pensabile
Perchè piangere serve solo a farti sentire solo
Perchè per vivere bisogna imparare a sopportare
Perchè le distanze aumentano i sentimenti
Perchè una parola è troppa e due sono poche
Perchè piangere davvero è meglio che fingere di sorridere
Perchè non ci si può fidare di nessuno
Perchè CON te vivo e PER te muoio
Perchè PER te vivo e CON te muoio
Perchè spingersi al limite ti porta a vincere
Pechè a nessuno importa veramente di te
Perchè quando viaggio il mio finestrino è sempre abbassato
Perchè il mio cane assomiglia ad un tostapane
Perchè la gelosia va riservata per le ragazze speciali
Perchè mi devi dare affetto
Perchè se credo in dio ho una forza in più
Perchè le favole sono amiche della realtà
Perchè il destino è scritto dalla tua mano
Perchè gli occhi servono per guardare
Perchè art-attak è una filosofia di vita
Perchè la verità non la conosci nemmeno tu
Perchè fermare la vita è una cosa assurda
Perchè essere egoisti aiuta a sopravvivere
Perchè nessuno si merita tanta pietà
Perchè la verità più delle bugie è nemica dei sogni
Perchè affezionarsi a volte serve e a volte ti spezza il cuore
Perchè ogni parola non vale se non viene dal cuore
Perchè le tue labbra hanno sete delle mie
Perchè l'occhio umano non va più in là dell'orizzonte
Perchè nessuna domanda ha risposta
Perchè la voglia di non crescere ci appartiene
Perchè le lucciole non emettono luce propria
Perchè sono le stelle a dargli la forza di splendere
Perchè le persone non ti conoscono per quello che sei
Perchè si può essere felici per l'eterno
Perchè l'eterno non è tutta la vita
Perchè ogni lacrima versata non è mai invano
Perchè mi basta un secondo per dirti ti amo
Perchè le mie mani cercano il tuo corpo
Perchè babbonatale esiste e vive al polo sud
Perchè non esiste un cielo più azzurro
Perchè chiudere gli occhi quando mi cerchi mi aiuta a dimenticarti
Perchè aprire gli occhi quando sei lontana mi aiuta ad averti
Perchè una volta il silenzio mi ha bruciato il cuore
Perchè una volta il mio cuore è rinato dal silenzio






permalink | inviato da il 4/4/2007 alle 23:40 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (13) | Versione per la stampa


23 marzo 2007

VENERDI' 23/03/07 22:37


Ribellarsi è l'urolo a bocca aperta che sovrasta il silenzio...
Ribellarsi è far capire che esistiamo anche noi...
Ribellarsi...
niente più...
...
E ritorno sempre qui...
nonostante un silenzio malinconico mi tenga lontano dalle idee,
ogni tanto trovo l'ispirazione per scrivere qualcosa di nuovo...
Seduto davanti al computer fisso lo schermo...
I miei genitori sono usciti a mangiare da un mio/loro amico...
Mie sorelle sono in camera dei miei a guardare la tv...
E allora mi viene voglia di scrivere...
I tasti scorrono veloci sotto le dita...
e dalle casse del computer esce da mezz'ora la stessa canzone...
Ti sento vivere degli 883...
Ieri sono stato in gita a ravenna...
poche le emozioni di una giornata che si alternava tra sole e nubi...
Ma in questi ultimi giorni, la lezione che ho imaparato è un'altra...
In ogni singolo minuto...secondo...attimo...
siamo invasi da mille emozioni...inevitabili...
La rabbia che prova ad avere il soppravvento sulla compassione...
il silenzio che placa la voglia di gridare al mondo...
La felicità che piano, piano si arrende alla noia...
Tutte emozioni che lottano in ognuno di noi...
E le persone si tengono tutto dentro...
un fardello che grava sulle ferite già profonde...
Un peso sullo stomaco che ti crea imbarazzo...
E l'ho provato sulla pelle..
la sensazione di un salto nel vuoto...
L'illusione di sentire la bocca che si apre in un urlo insensato...
Gli occhi che si spalancano a cercare la più piccola delle stelle...
E i pugni che si stringono in segno di protesta...
...
Tenere dentro le emozioni non è un modo per dimenticare...
Tenere incatenate le emozioni vuol dire permettere
alla voce del vento di abitare i nostri pensieri...
vuol dire star male anche per la più piccola delle fesserie...
Trattenere le emozioni,
bloccati dalla paura che un silenzio sbadato ce le rubi,
non serve a niente...
...
Ribellarsi...
è la risposta ad ogni problema...
è la parola d'ordine per poter trovare un posto a questo mondo...
Ribellarsi...
niente più...
...




permalink | inviato da il 23/3/2007 alle 23:0 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (6) | Versione per la stampa


12 marzo 2007

LUNEDI' 12 MARZO 2007 17:34



E' un po' di tempo che non aggiorno...
Ma non perchè non ne ho voglia...
Ma perchè non ho nuove idee...
nuove cose da raccontare...
Ma oggi...mi voglio fermare un attimo...
Un secondo di più per asciugare il pianto...
Un istante di più per far tacere questo silenzio...
Il papà di un mio amico...
Ci ha lasciato...
Partendo, per più tornare...
Sono cose che vissute in terza persona non sono niente...
Non danno l'illusione di qualcosa di reale...
Ma voglio aggiungermi al dolore...
In quanto amico...
In quanto umano...
In quanto anch'io...
Ho un cuore...


Grazie...





permalink | inviato da il 12/3/2007 alle 17:45 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (9) | Versione per la stampa


1 marzo 2007

RICORDI INDELEBILI...RICORDI PER SEMPRE...



sILENZIO...
tUTTI IN POSA...
sORRIDETE...
cliCK...                           
fANTASTICA...
qUESTA NON LA SCORDI PIù...
sIAMO NOI...
iL NOSTRO RICORDO...
fERMO...
pER SEMPRE

fORSE è COSì che deve andaRE...
LA maccHINa fOtOgRfIcA fErMa iL tEmPo...
davanti AgLI OCcHi nIeNtE...SolO FuMo...
DietrO rImANGoNO I RiCORdi...
è QuEsT ciò Che cONta...
il reSTO non ServE...NoN eSISTe...
DavaNtI aLL'oBBIettiVo...
VolTI COnTENtI SORRIdONO...SiCuRI...
iL RiCoRDo sI fissa InDElEBiLE...
e LA vOGLIA di non cREscere PIù...
Si FERmA Pe un LuNHGISSimO IsTaNTE...



si parla di ricordi...
IMENSI...INCANCELLABILI...
foto...che vi portano a ricordare...
I MOMENTI PIU' BELLI CHE AVETE VISSUTO...
nE aVEtE ANcHe vOi?




permalink | inviato da il 1/3/2007 alle 15:51 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (18) | Versione per la stampa


26 febbraio 2007

OGGI PENSAVO...

12:30...è appena finita la scuola...
un piano di scale...altri dieci gradini...
e sono già arrivato in strada...
Prima un vecchietto mi ferma...

Molto simpatico...un vero fenomeno...
mi chiede alcune informazioni e poi lo saluto...

Poi corriera...salgo e mi siedo...
Secondo posto a destra...un classico...
sul sedile di destra la mia cartella...
nell'altro io...mp3 alle orecchie...
cerco un posto dove appoggiare la testa...
sono stanco...la poso sul finestrino...
La corriera parte...e allora comincio a pensare...
La musica mi isola dal resto della gente...
è come se intorno a me si fosse fermato il tempo...
mi ritrovo a guardare in alto...
il cielo...qualche nuvola dipinta a caso...
ogni tanto compre la scia schiumosa di un aereo...
il sole è forte...gli occhi si chiudono...


Li riapro...siamo fermi al semaforo...
Alla mia destra una chiesa...
alla sinistra il un bar...c'è poca gente...
passiamo per un viale...alberi...
portano un po' d'ombra...e gli occhi si riposano...
Ma poi torni a vedere il cielo...guarda...
ci sono delle rondini...uno stormo...
chissa dove saranno domani...
La corriera è ferma...la fermata è la mia...
Mi ritrovo a prendere in fretta la cartella...
Scendo le scale...la musica cambia...
non penso più a niente...

Lo so...è strano...infantile...
sembrare come un'altra persona...
per un lunghissimo istante...
forse è ingenuo isolarsi...fermarsi a pensare...
ma non lo faccio a posta...succede...
e poi chissà...magari non sono il solo...
...
... 




permalink | inviato da il 26/2/2007 alle 19:52 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (1) | Versione per la stampa


23 febbraio 2007

NERVOSO...



False...Sono troppe...
Persone che vogliono solo ingannarti...
Non si fa a tempo...ad evitarle...
Presi da la strada che va avanti...
in questo mondo frenetico...maledetto...

Si...mi rende nervoso...
e sono nervoso oggi più che mai...
parassiti...li chiamo così...
vivono sulle battute fatte alle spalle...
non si fermano...non mi fermano...
non hanno rispetto....non avranno rispetto...
ho imparato a sopportare...a perdonare...
ho imparato a reagire...ho imparato lottare...

E' il significato dellla frase iniziale...
chissà domani come sarai...

PS:E la stessa cosa che caratterizza glia nonimi...
     Falsi....parassiti...si nascondono...
     e poi provano a ferirti...basta...
     da oggi i commenti anonimi...sgraditi...
     saranno semplicemente...eliminati...

E' triste pensare a queste cose...non sono il tipo
sai...provo anche a sopportare...ma alla fine...

OK...ma non credo di essere solo...
anche a voi...e capitato...sicuro...




permalink | inviato da il 23/2/2007 alle 21:59 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (7) | Versione per la stampa


19 febbraio 2007

LUNEDI' 19 FEBBRAIO 2007 13:50

Troppe volte bloccato...trattenuto al limite...
la paura di agire ti ferma...
e allora basta...butti al vento le occasioni...
ma tanto pensi...maledetta tortura...
ci sarà un'altra occasione...
di buttarti a teta bassa...senza timore...
ma quella frenesia vigliacca di riscatto...
un freddo che punge la mente...
e l'opportunità di vendetta è nulla...
se la paura ti blocca...



E capitato ancora...
mi capita di rinunciare...di perdere le occasioni...
bisogna smettere di avere paura...
accettare tutto ciò che ci viene incontro...
ed imparare a saper perdere solo dopo aver lottato...
ma la lezione si impara solo dopo aver fallito troppe volte...
e allora non si può più avere paura...



Anche a voi è successo di tirarvi indietro...
di rinunciare ad un'avventura...
per scoprire solo poi...
per scoprire troppo tardi...
che forse era meglio cogliere l'occasione?




permalink | inviato da il 19/2/2007 alle 14:3 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (16) | Versione per la stampa


6 febbraio 2007

TUTTO...E'UNA QUESTIONE DI ATTIMI...

Oggi giornata normale...
sole di febbraio...ho rivisto lei...
ma qualcosa blocca il desiderio che ho...
Immagini forti...ti costringono a sognare...
diveti un punto nell'universo...solo...


Ogni giorno si impara qualcosa di nuovo...
chi di noi non vorrebbe essere qualcuno...
magari nel piccolo di un timido gesto...
ma essere conosciuti dalla gente per un qualche "stupido" motivo...
la cerchi...la cerchi...
e alla fine trovi l'occasione di metterti in mostra...
te la giochi...
è un trionfo....sei l'immagine del momento...
stimato...invidiato...
ma a questa vita non basti mai...
e allora arriva qualcuno...
più forte...bello...intelligente di te...
ti ha battuto...ed è salito sul trono...
nessuno ti ricorda più per quello che hai fatto...
tutti ti vedono per quello che puoi essere...
nessuno ti percepisce per quello che sei...
devi riiniziare...ricominciare da capo...
sei costretto a dimostrare...a ricostruire tutto...
le persono hanno bisogno di prove concrete...
se non dimostri loro il tuo valore...
ogni giorno...
allora loro non ti stimeranno...
metti in gioco...
devi dimostrare qualcosa...
adesso...


Quello che voglio dire è che
anche una semplice battuta fatta ad un amico
per farlo sorridere
gli ricorda cosa significhi tu per lui...
E a voi...è mai successo di essere portati in "trionfo"...
per essere "dimenticati" subito dopo?




permalink | inviato da il 6/2/2007 alle 15:57 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (7) | Versione per la stampa


4 febbraio 2007

OGGI PARLIAMO DI...LIBERTA'...

Che bella serata...
eh si...ieri
sera mi sono proprio divertito...
sono andato al bowling con
alcuni amici...
era la prima volta che giocavo a bowling...
secondo...sono arrivato secondo p
er un punto...
non male...ma comunque mi sono divertito un casino...

Ma veniamo al tema di oggi...
Libertà...



Le persone sono sempre in cerca d qualcosa di nuovo...
nuovi spazi...più ampi...dove
poter correre...
le persone vogliono la libertà

Ma oggi, vi voglio
proporre un piccolo sondaggio...
non si tratta di libertà materiale...
ma di un qualcosa che si
sente dentro...

Per me libertà assoluta è...
ascol
tare la musica con il volume al massimo...
buttarsi nella neve gelida...
giocare scalzi ne
ll'erba...
tenere la testa fuori dal finestrino mentre
si viaggia a 1000 all'ora...



Per voi cos'è questa libertà???...




permalink | inviato da il 4/2/2007 alle 12:31 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (10) | Versione per la stampa


3 febbraio 2007

SABATO 3 FEBBRAIO 2007 19:00

Oggi è una giornata di quelle un po' così...
va tutto bene...ma solo tu , dentro di te, senti che c'è quel vuoto...
E pensare che la giornata era cominciata bene...
Ho perfino preso 9 in economia e diritto...

Poi però esci da scuola...
solita faccia del sabato...non hai voglia...si vede...
mp3 con la musica a bomba e la sensazione pungente dell'aria sulla pelle...
Una camminata sevelta fino all'autobus...
e già senti la sensazione di quel niente fastidioso...
non ce l'hai con nessuno...ma sei arrabbiato



 Sono così...giornate di sole...non per forza...
oggi qui era giorno della nebbia più fitta dell'anno...
quella che ti fa credere che il mondo finisca 10 metri davanti a te...
invece cammini...e il mondo si allunga...
la strada davanti a te si apre...ma dietro la nebbia si fa più fitta...
hai la sensazione di essere imbottigliato...
non puoi scappare...non vuoi scappare...
aspetti...e pensi...magri era meglio un giorno di pioggia?!?...

     Sono giorni che passano...
lasciano solo il tempo che trovano...
ma tutto può cambiare...anche il più bel campo di girasoli...

non è niente in confronto all'immagine spenta di una foto in bianco e nero...

e in questi giorni...è solo la voglia di vivere il momento
a farti sentire a colori o in bianco e nero...
ma non hai molta possibilità di scelta...sei stanco...

Vai a casa...pensi a cosa ti aspetta...
una mano gentile abbozza un sorriso sulla tua faccia...

stai meglio...respiri aria nuova...
e ti senti più libero...una sensazione immensa...
come quando sei in macchina...sparato a mille all'ora...
testa fuori dal finestrino...e il corpo vine invaso da mille brividi...
sono sensazioni di librtà immense...libertà allo stato puro...

basta poco ad accendere una candela...
una candela che ti scalda la giornata...
piccola fiamma...piccolo corpo...
ma tanta voglia di far luce...
e allora la giornata è risolta...tutto cambia...
...
...
...
ma poi pensi...crudele destino...
"e quando la candela sarà finita?!?"...


allora cosa si fa?...niente guide nel buio...
niente passioni consumate al caldo di un fuoco che arde...
allora ti accorgi che niente ha importanza...
se tutto il tuo destino è legato al lento sciogliersi di una candela...
l'importante è scoprire la gioia del momento...
perchè una candela spenta sarà sempre ad spettarti alla fine di un viaggio...
ma mentre viaggi esiste un'aiuto...
per ogni viaggio...una candela si accende...


...
...
...




permalink | inviato da il 3/2/2007 alle 19:30 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (13) | Versione per la stampa


31 gennaio 2007

MAX PEZZALI -NIENT'ALTRO CHE NOI-








img503/3619/altrokenoiex3.gif
 

Create Your Glitter Text




permalink | inviato da il 31/1/2007 alle 22:58 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (8) | Versione per la stampa


30 gennaio 2007




Create a Myspace LED Scroller




permalink | inviato da il 30/1/2007 alle 21:8 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (-1) | Versione per la stampa


28 gennaio 2007

SIAMO TUTTO...SIAMO NIENTE...



Create Shock Text
E' questo ciò che siamo: siamo tutto...siamo niente...
siamo pensieri che viaggiano in un mare di fumo...
siamo un pugno d'aria da gettare nel vento...
polvere di fuoco che brucia nel tempo...
campane di festa che suonano al buio
di una candela consumata da ricordi e passioni...
rumori che passano, trasportano avventure...
nuvole disperse che nascondono paure...
sentieri di vita che non conducono a niente...
un punto nel vuoto vale più di tutto...
le luci della notte non sono niente...
ognuno diventa un'immagine nuova...
ognuno si sente soffocare nel vuoto...
la pazzia di essere felici per sempre...
l'emozione di innamorarsi di un ricordo...
l'illusione di sognare qualcosa di diverso...
l'ignoranza di aspettare qualcosa di diverso...
la testardaggine di resistere alla luce del sole...
tutta la voglia di fare niente...
nessuna voglia di fare tutto...
E' questo ciò che siamo: siamo tutto...siamo niente...





permalink | inviato da il 28/1/2007 alle 14:45 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (4) | Versione per la stampa


25 gennaio 2007




Create Your Own Custom Message




permalink | inviato da il 25/1/2007 alle 22:31 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (6) | Versione per la stampa


25 gennaio 2007

TUTTA UNA VITA...

 

Commentate queste foto...




permalink | inviato da il 25/1/2007 alle 15:48 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (12) | Versione per la stampa


23 gennaio 2007

NON C'E' FRETTA


Un obbiettivo.
Forse e questo che ti spinge a vivere la giornata.
Ti svegli ogni giorno con un obbiettivo nuovo, una nuova sfida.
Non esiste un sogno unico, immenso che si insegue per tutta la vita.
Ogni giorno i sogni cambiano, scappano, si travestono, mutano...
E se poi falliscono allora svaniscono, bruciano, muoiono...    
senza lasciare nemmeno il ricordo, l'ombra di un sogno infranto.
Gli obbiettivi, i sogni non sono niente, non influiscono.
Non vale la pena di porsi obbiettivi che mai si è sicuri di raggiungere.
Bisogna provare a evitare tutti i sogni tutte le costrizioni...
tutti quegli obblighi che ti dettano la strada ogni giorno...sempre uguale...
Ogni giorno le persone cercano qualcosa di nuovo...
cercano stimoli che possano dar risposte più al domani che all'oggi.
Basta vivere la giornata percorrendo una starda diritta...
non andare a cercare scorciatoie di sogni o strade alternative...inutile...
Ogni nuova sfida la devi accogliere con indifferenza...ma con attenzione.
E quando la vincerai, quella sfida, allora vuol dire che quello era il momento.
Ma quando probabilmente ti capiterà di perderla...non è un dramma...
Tanto il domani ti riserva già un altro obbiettivo...un altro sogno...
Non c'è fretta




permalink | inviato da il 23/1/2007 alle 14:53 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (7) | Versione per la stampa


11 gennaio 2007

FORMULA DEL CAPODANNO



Tempo fa, un noto scienziato, stupì il mondo per la sua intelligenza e la sua genialità.
Ma anche la sua pazzia esagerata colpì la gente...
Riusciva a trovare formule e teoremi per ogni tipo di evento, situazione, particolare...
In passato si distinse per la sua genialità, la sua incredibile capacità di ragionamento...

Ci tramanda tutt'ora opere impensabili e formule utilissime...
Oggi come oggi si sa che solo uno dei suoi teoremi non è mai stato reso pubbòlico...
E oggi come oggi, mentre lui si ritrova nel letto di morte,
tutti quanti lo ricordano in particolare per la sua pazzia...


 
E' giunta oggi in esclusiva la notizia del ritrovamento di tale formula, di tale segreto...
e noi siamo in grado di mostrarvela in anteprima, di svelare il mistero per voi...
Allora ci siamo messi al lavoro e ci siamo affidati ad una persona di quelle che contano...
una persona di totale disponibilità, fiducia e affidabilità...




Silvio ha cominciato allora ad interrogarsi sul da fare,
ed è giunto alla soluzione che solo non avrebbe mai potuto farcela...
allora ha cominciato a cercare persone acui potersi
confidare e affidare...
non appena le ha trovate, ha ordinato loro di enunciare il teorema come gli apostoli con la bibbia...



I due eletti si sono subito darti da fare, e in poche ore il mondo è venuto a conoscere il teorema...
ringraziando coloro che hanno permettuto il diffondersi della notizia,
pubblichiamo qui sotto la sensazionale scoperta...

l'ultimo teorema di albert einstein...l'ultimo teorema di un genio... e di un pazzo...
IL TEOREMA DEL CAPODANNO...
di albert einstein... un uomo...una leggenda...



Grazie albert




permalink | inviato da il 11/1/2007 alle 18:39 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (1) | Versione per la stampa


7 gennaio 2007

CHE BEL MOMENTO

"Tutti i sogni che farò, quanti colpi prenderò,
dove come me ne andrò, me li porterò con me.
Quei sorrisi che mi dai, tutto quello che vorrai,
dove e come me ne andrò, me li porterò con me.
Se di sbagli ne farò, se troppi amori incontrerò,
se li perderò, li ritroverò all'inizio di un giorno..."

"Per cercare di capire quello che sarò
e cercare di capire quello che non so.
e provare a fare tutto quello che farò
Come Voglio, come voglio"
ZERO ASSOLUTO


Questo è forse il momento più spensierato che mi è capitato di trascorrere
negli ultimi tempi...niente pensieri, problemi agitazioni...
soltanto io, al centro dell'attenzione...
e anche adesso che squerez continua a chiedermi scusa...non serve...
pierta sopra...non mi volto mai indietro...
questo è quello che non ero ma che adesso sono...
niente problemi, faccia tosta, testardo...un po' egoista...
ma solo così si può imporsi in questi ritmi frenetici...
Perchè del resto io sono un tifoso interista...non mollo mai...
Perchè sono Fortitudo di sangue...ho il quore dell'aquila...




"Per convincerti ho due minuti,
ancora due minuti ma
non li sprecherei per mentirti mai...
come... neve...
fredda scenderei
per coprir tutto quello che sei.
come sale bianco brucerei
le bugie che ogni giorno direi..."
NEGRAMARO




permalink | inviato da il 7/1/2007 alle 14:35 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (1) | Versione per la stampa


19 novembre 2006

ARRIVA PER TUTTI

Salve ragazzi...Come va?
Era da tanto tempo che non aggiornavo il mio blog.
Vi sono mancato? Noooooooooo...
Beh, mi dispiace...ma adeso sono qui...
Continuate a visitarmi...e anche tu Squerez....senza problemi...
Adeso vado che ho la partita....
Buon week-End a tutti....




permalink | inviato da il 19/11/2006 alle 10:18 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (8) | Versione per la stampa


11 settembre 2006

NO FEAR

Sono riniziate le lezioni...
Ritornano i compagni, i banchi, le aule, i bidelli...
Ritornano le lezioni, i compiti, le interrogazini...
Ma niente paura...no fear...
Per ogni problema esiste la soluzione...
Quindi rimboccatevi le maniche...




...E dateci dentro....
Perchè la  vita va avanti...
NO FEAR...




permalink | inviato da il 11/9/2006 alle 13:46 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (6) | Versione per la stampa


30 agosto 2006

I'M COMIN...YOU CAN'T STOP ME

E si...c'e proprio aria di vacanza...
I blog sono deserti, i pensieri assorti...
Ma almeno sono contento che tutto il casino che è successo
su questo "stramaledetto" blog sia finito.
Adesso si apre un nuovo capitolo....
Gentili lettori, Girate pagina...
si va in scena...




permalink | inviato da il 30/8/2006 alle 12:27 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (3) | Versione per la stampa


2 agosto 2006






permalink | inviato da il 2/8/2006 alle 14:48 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (4) | Versione per la stampa


4 giugno 2006

PER SQUEREZ

Volevo dirti che mi dispiace di non aver risposto ai tuoi precedenti commenti,
il fatto è che non volevo dere a tutti gli anonimi la soddisfazione di "umiliarmi"...
Io ti capisco benissimo, e forse anche di più...
Lo sò che voi eravate amiche, ma l'amicizia è niente in confronto a...qualcosa di più...    
Sò anche che non tutti la pensano così...  
Il fatto è che non sopporto l'idea che queste cose devo dirle in questo blog,
dando la possibilità a tutto il mondo di leggerle...no, non mi va...
Tuttalpiù se i commenti sono solo offensivi e firmati da anonimi....
E voi anonimi, ma vi faccio paura...perchè non vi firmate...???
Un'altra cosa: volevo chiedere scusa se il fatto di non aggiornare più il blog
si è rivelata una pubblicità...non era mia intenzione, quindi scusa...
Poi volevo rispondere ad un anonimo che si è lamentato
perchè tutti i blogger mi danno ragione senza, secondo LEI, conoscere tutta la verità.
Quindi 2 cose volevo dire a riguardo: 1)A tutti i bloggere: Non commentate (anche se a me andrebbe bene)
                                                       questa "soap opera", perchè non conoscete i particolari.
                                                     2)Anonimo, chiunque tu sia, anche se sei proprio chi penso,
                                                        dilla anche a me tutta la verità, perchè ancora non la conosco.
                                                        E forse il mio errore è il fatto che è quasi un anno che 
                                                       insisto senza sapere, in realtà, tutta la verità.
Quindi anonimo, se vuoi che ti lascio in pace, dimmi la verità come la vedi tu...
allora forse potrò capire e arrendermi...ma non prima...    
Chiudo scusandomi ancora con i bloggere e salutando voi e squerez...buon weekend




permalink | inviato da il 4/6/2006 alle 15:9 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (23) | Versione per la stampa


3 giugno 2006

SAMUELE BERSANI -SPACCACUORE-

Spengo la TV e la farfalla appesa cade giù
ah, succede anche a me è uno dei miei limiti.
Io per un niente vado giù se ci penso mi da i brividi.
Me lo dicevi anche tu dicevi tu ...
Ti ho mandata via sento l'odore della città
non faccio niente, resto chiuso qua ecco un altro dei miei limiti.
Io non sapevo dirti che solo a pensarti mi da i brividi
anche a uno stronzo come, me come me ...
Ma non pensarmi più, ti ho detto di mirare
L'AMORE SPACCA IL CUORE.
Spara! Spara! Spara, Amore!
Ma non pensarmi più, che cosa vuoi aspettare?
L'AMORE SPACCA IL CUORE.
Spara! Spara! Spara, dritto qui ...
So chi sono io anche se non ho letto Freud.
So come sono fatto io ma non riesco a sciogliermi
ed è per questo che son qui e tu lontana dei chilometri
che dormirai con chi sa chi, adesso lì ...
Ma non pensarmi più, ti ho detto di mirare
L'AMORE SPACCA IL CUORE.
Spara! Spara! Spara, Amore!
Ma non pensarmi più, che cosa vuoi aspettare?
L'AMORE SPACCA IL CUORE.
Spara! Spara! Spara, dritto qui ...




permalink | inviato da il 3/6/2006 alle 11:11 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (9) | Versione per la stampa


28 maggio 2006

TI PREGO SQUEREZ, DIMMI CHI SEI?




permalink | inviato da il 28/5/2006 alle 18:54 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (17) | Versione per la stampa


14 maggio 2006

EVVIVA...IL CAPITANO PAOLO AVVISTA ALTRI CASINI ALL'ORIZZONTE...

Questo messaggio invece è per squerez...ma chi sei...???
Hai detto che una volta eri amica dell'anna oops...di annina91...ma chi sei?
Se eri sua amica, allora vuol dire che la conscevi bene, giusto...
Tu hai letto l'articolo che ho sritto sotto...e hai pensato che quando l'ho scritto,
lo avessi fatto perchè veramente mi sono stancato di essere trattato come non merito io e nessuno...
Ma il problema è che non è così...Dentro di me...esiste una forza...ingovernabile...
Io anninai91 la conoscevo...ma adesso...non la riconosco più...
E poi lei mi dice che non è cambiata, che non mi devo permnettere mai più di dire
una cosa del genere perchè è da tanto che non ci parliamo e ho perso tutto di lei...
PALLE...
Io non ho perso niente...ma forse è lei che ha perso qualcosa di me...
Se tempo fa le avessi chiesto dei chiarimenti...ci saremmo parlati e poi amici come prima...
L'ultima volta che ho provato a chiedergli dei chiarimenti mi ha detto "ma non dovevi dimenticarmi?!"...
Questa non è l'annina91 che ho amato...per questo sono confuso...
Una parte di me AMA l'anna...l'altra parte ha paura di annina91...
Va bene...basta parlare...
Un ultimo appello lo voglio fare all'anna e non a annina 91
Torna ad essere l'anna...solare, estroversa, permalosa, imbarazzata, simpatica, sorridente, arrabbiata...
Ma possibile che quando ti dico queste parole, dentro di te non si muova niente...
Chiudendo, chiedo ancora scusa a tutti i blogger non interessati e saluto SQUEREZ...
BUON WEEK-END...

Paolo




permalink | inviato da il 14/5/2006 alle 14:45 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (11) | Versione per la stampa


13 maggio 2006

MI SCUSO CON TUTTI I BLOGGER...MA ADESSO NON NE POSSO PROPRIO PIU'...

Questo messaggio non è indirizato a tutti i blogger, ma solo a una persona...annina91.
Ma chi sarà mai questa persona?...
Allora, riassumiamo:-Gli piace la pallavolo
                             -Odia la Climamio
                             -Ha una sorella che si chiama francesca del '94
                             -Sua sorella va dietro ad un mio amico, Edoardo...
                             -Annina91 è amica di Edoardo
Forse ho capito chi 6...ma secondo te...sono uno STUPIDO fino al punto che credi tu...
FOCCA LA BINDELLA....
Pure questa...-usare il mio blog per commentare in negativo gli articoli che ci sono...
                     -sfruttarlo perchè tu e tua sorella possiate sbavare dietro a edo...e chiedo scusa per la parola
                    -tua sorella viene a dirmi che le ragazze non sono tutte uguali....
                     ma allora mi credete proprio stupido...
Un'altra cosa...non dire mai più che il basket fa schifo anzi,
dillo pure ma ti chiedo di non farlo davanti a me...
Da quando è successo quello che è stato... il basket è l'unica fonte di autostima...
E comunque ne te, ne tua sorella, ne edo, ne Compa potete trattarmi come un oggetto...
Adesso mi fermo perchè devo andare a giocarmi la le final-4 con la mia squadra...
Ma non ho finito di scrivere...ho intenzione di vivere almeno un'altra 60ina di anni...




permalink | inviato da il 13/5/2006 alle 14:33 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (18) | Versione per la stampa

sfoglia     aprile       


Music Video Codes By
Music Jesus.com3 Doors Down - Here Without You

MI PRESENTO...QUESTO SONO IO




NOME          Paolo
COGNOME          Bonato
SOPRANNOME          Paolo-Bonazz
ETA'          16
OCCHI          Verdi-Azzurri
CAPELLI          Castano Chiaro
ALTEZZA          187cm
PESO          75Kg
SEGNO ZODIACALE          Ariete
PRIMO PENSIERO ALLA MATTINA          Che Palle
ULTIMO PENSIERO ALLA SERA          Ripenso Alla Giornata
RICORDO D'INFANZIA          I Capelli A Caschetto
LETTURA PREFERITA          Fumetti-La Musica Del Diavolo-IL Giovane Holden 
A TAVOLA          Le Lasagne Di Nonna
CAMPIONE SOPRTIVO          Larry Bird
PERSONA PIU' IMPORTANTE          I Miei Genitori
PREGI          Creativo-Riflessivo-Testardo
DIFETTI          Timido-Pazzo-Ribelle
COLORE E NUMERO PREFERITI          Bianco-33  
PORTAFORTUNA          Non Ci Credo
FILM DA RIVEDERE          Ocean's Eleven-Ocean's Twelve
CANZONE PREFERITA          When You Say Nothing At All
SPORT          Basket
COSA NOTI IN UNA DONNA          Viso-Carattere-Sedere
VACANZAIDEALE          Al Caldo Con Degli Amici
SE FOSSI UN ANIMALE          Un Falco
STRINGREI LA MANO          Al Primo Uomo Sulla Luna
ANDREI A CENA CON             Elisa Cuthbert
AMICO DEL CUORE          Max-Prosdo-Golo
RICORDO DEL CUORE          Primo Bacio
NEL FRIGO NON MANCA MAI          IL Latte
SOGNO DA BAMBINO          Avere Un Sogno
IO E DIO          Siamo Amici
AVVERSARIO PIU' FORTE          Le Illusioni
SOGNO NEL CASSETTO          Vivere Un Giorno Da Leone

AMO
Le Persone Semplici
Parlare Da Solo
Cantare Sotto La Doccia
Giocare A Basket
Andare In Motorino
Pensare A Tutto E A Niente
La Mia Famiglia
Le Ragzze
Ridere
Urlare A Squarcia Gola
Ascoltare La Musica Al Massimo
Il Caldo Delle Coperte
I Lieto Fine
Le Vittorie Raggiunte A Fatica
NON SOPPORTO
La Falsità
Chi Parla Alle Spalle
I Copioni
I Luoghi Con Troppa Gente
I Reality Show
Gli Ipocriti
Arrendersi Dopo Il Fallimento
Contraddirmi (Ma lo faccio)




 











     




   MAX PEZZALI            -NIENT'ALTRO CHE NOI-

img503/3619/altrokenoiex3.gif



                          


                 


         


                               
                                                                                                 IL MITICO POZZECCO
                  
                                                                                               LA MOSCA ATOMICA...






                   


       



                                                                  FORZA INTER...
                        



                     GRANDE CAPITANO...
         
                                    JAVIE ZANETTI...